Le leggende del tatuaggio: Bert Grimm

BertGrimm Bert Grimm (1900- 1985) inizia i suoi primi tatuaggi all’età di appena 12 anni presso un tattoo Shop a Portland Oregon, gli studi di Sailor Gus, Sailor George e Charlie Western diventano la sua seconda casa. Correva l’anno 1912 quando Bert Grimm realizzò il suo primo tatuaggio, da li ai 70 anni successivi Bert Grimm divenne uno dei principali tatuatori in America e non solo. Bert fece tappa in tanti tattoo studio di Chicago, Las Vegas, Salt Lake City, Honolulu, Los Angeles, St Louis, Cina.

bertgrimm2Bert Grimm ha condiviso la sua poltrona nei migliori tattoo studio e con i migliori tatuatori americani dell’epoca, da Domingo Gulang a Charlie Barr, da Red Gibbons a Bob Shaw e Col Todd, ma il posto che sicuramente più degli altri verrà ricordato è il magico Nu Pike a Long Beach, un grande parco divertimenti risalente al 1897 dimora di tanti tatuatori.

Il “Bert Grimm’s World Famous Tattoo” rimane uno dei tattooshop storici più famosi di sempre – oggi si trova al 22 di Chestnut Place – era un punto di passaggio obbligatorio e di riferimento per tanti giovani marinai pronti a tatuarsi prima di salpare su una nave per un altro lungo viaggio.

Kari Barba proprietaria dello storico Bert Grimm’s Tattoo Studio dal 2004

Gli ultimi anni della sua vita Bert Grimm li trascorre nella piccola Seaside Oregon, dove all’interno della sua casa ricava un piccolo corner per continuare a tatuare.

Il corso della storia ha consegnato Bert Grimm alla Hall of Fame del Tatuaggio

tattoo-by-bertgrimmgrimm1bert grimm 1

Gianfranco ‘Jun’ Adamo

Articoli Blog Tattoo History , , , , , ,

Ta2@mi
Ta2@mi

I tuoi commenti

Devi essere un utente registrato per inserire un commento.

- nice3 - bids2